Vai ai contenuti | Vai alla ricerca | Vai all'indice della sezione | Vai alle sezioni del sito |Vai alla Redazione

Sito Internet del Comune di Borgomanero

 Sei in: Home > Come fare per > Schede dei Servizi del Comune > Elenco Schede > FONDO MOROSITA' INCOLPEVOLE (FIMI) IN ALLOGGI DI E...

[ Torna all’inizio della pagina ]


FONDO MOROSITA' INCOLPEVOLE (FIMI) IN ALLOGGI DI EDILIZIA PRIVATA



Cosa è

    Il Fondo Morosità Incolpevole FIMI erogato dalla Regione Piemonte è destinato a far fronte al disagio abitativo connesso alla perdita della casa per morosità incolpevole in alloggi di edilizia privata (NO ERP). I contributi previsti sono destinati a ripianare in tutto o in parte la morosità pregressa e possono anche coprire il deposito cauzionale di un nuovo contratto di locazione. L'importo massimo di contributo singolo concedibile non può superare euro 12.000,00 (vedi dettaglio manifesto qui allegato). I requisiti di accesso e l'entità dei contributi saranno valutati da un'apposita Commissione comunale e le domande saranno esaminate in ordine d'arrivo al protocollo del Comune fino ad esaurimento dei fondi regionali assegnati.

    avviso_pubblico.pdf

A chi è rivolto

    E' rivolto a tutti i cittadini di nazionalità italiana o di un paese dell’Unione Europea, e in caso di cittadini non appartenenti all’UE in possesso di un regolare titolo di soggiorno.

    Requisiti di accesso

    Essere titolare di un contratto di locazione residenziale privata regolarmente registrato.
    Essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità, con citazione per la convalida. Risiedere nell’alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno.


    Essere in una condizione di morosità incolpevole a causa di una situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo per la perdita o la
    consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.
    Avere un valore ISE non superiore ad € 35.000,00 o un ISEE non superiore ad € 26.000,00.

Criteri di preferenza

    Presenza all’interno del nucleo famigliare di un componente ultrasettantenne ovvero minore ovvero con invalidità accertata per almeno il 74 %, ovvero in carico ai servizi sociali territoriali per l’attuazione di un progetto assistenziale individuale.

    Cause di esclusione

    Locatario di immobili appartenenti alle categorie A1, A8 e A9; titolare di diritto esclusivo di proprietà o altro diritto reale su immobile adeguato e fruibile nella provincia di residenza.



Come si fa
Gli inquilini morosi potranno compilare il modulo di richiesta di accesso al Fondo, unendo fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente e, se necessario, del regolare
    permesso di soggiorno, oltre che dell’ulteriore documentazione richiesta e precisata nel modulo di domanda qui sotto allegato, consegnando tutta la documentazione debitamente
    compilata e vistata all'Ufficio protocollo del Comune, C.so Cavour n. 16 a Borgomanero, oppure tramite posta elettronica certificata con firma digitale
    inviandola a protocollo@pec.comune.borgomanero.no.it

    domanda borgomanero.pdf


    Per Informazioni
    Comune di Borgomanero
    Ufficio Servizi Sociali
    Dott.ssa Barbara Rosaspina
    Tel. 0322 837756 - fax 0322 845206
    email: assistenza@comune.borgomanero.no.it

Normativa di riferimento


    D.M. 30 marzo 2016; D.G.R. 64-4429 del 19.12.2016

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Divisione: EDILIZIA SCOLASTICA E SPORTIVA - SERVIZI ALLA PERSONA - TUTELA AMBIENTALE
Servizio: SOCIALI
Responsabile: Dott.ssa Barbara Rosaspina
Telefono Ufficio: 0322 837756
Email Ufficio: assistenza@comune.borgomanero.no.it
scheda aggiornata il 09/21/2018 03:31 PM

[ Torna all'inizio della pagina ]

Privacy sul rilevamento accessi- Note legali
a cura del Servizio Informatico Comunale Redazione WWW e-mail: webmaster@comune.borgomanero.no.it
Web Master P.I. Michele Marucco - P.I. Silva Giromini

[ Torna all’inizio della pagina ]

ROI campagne